Il Programma DRET II sostiene la creazione del Sistema Informativo di Spesa e Finanziamento Ambientale della Colombia

L’assistenza tecnica del programma di sviluppo rurale con focus territoriale (DRET II) ha sostenuto la creazione dell’applicazione per il Sistema informativo di spesa e finanziamento ambientale della Colombia (SIGFAC), che rafforza il sistema di misurazione dei conti ambientali a livello nazionale

Disporre di una registrazione efficace, affidabile e in tempo reale delle informazioni relative alla spesa pubblica ambientale di un Paese è essenziale quando si prendono decisioni per l’attuazione di politiche pubbliche di tipo ambientale. Per questo motivo, la creazione della nuova applicazione per il Sistema Informativo di Spesa e Finanziamento Ambientale della Colombia è una pietra miliare per il settore ambientale e un’ottima notizia per i funzionari che, prima dell’arrivo dell’applicazione SIGFAC, dovevano richiedere mensilmente le informazioni richieste a ciascuna delle imprese autonome e agli altri soggetti che dovevano riferire sui conti ambientali.

Questo nuovo sistema nasce per facilitare il processo di consegna delle informazioni e standardizzare la rendicontazione delle spese e dei finanziamenti ambientali, il ché comporterà vantaggi e opportunità quali: la possibilità di effettuare un’analisi completa, consolidando le informazioni ottenute dai territori; creare linee di base che tengano conto del comportamento storico della spesa pubblica ambientale; e in definitiva, facilitare il processo decisionale nell’ordine pubblico.

Lo sviluppo dell’applicazione è frutto dell’assistenza tecnica del Programma di Sviluppo Rurale con Approccio Territoriale (DRET II) cofinanziato da AICS, Unione Europea e Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), a sostegno del Dipartimento Amministrativo Nazionale di Statistica (DANE) e il Ministero dell’Ambiente e dello Sviluppo Sostenibile.

Per otto mesi, sotto la guida del team tecnologico DANE e con l’assistenza dei consulenti DRET II in collaborazione con l’organizzazione WWF Colombia, ingegneri e sviluppatori di software hanno costruito questo strumento che avrà la capacità di fornire informazioni relative alle spese di protezione e gestione delle risorse, alle tasse ambientali e alle imprese verdi, tra le altre.

Il SIGFAC, oltre a fornire informazioni al Comitato Tecnico Interistituzionale per la Spesa e il Finanziamento Ambientale secondo le linee guida del Sistema di Contabilità Ambientale ed Economica (SCAE), dà spazio alle raccomandazioni dell’OCSE, di cui la Colombia è membro, sulle buone pratiche per la gestione della spesa pubblica ambientale.

Taggato , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *